Ecco la coppia di sposi più alta del mondo: insieme superano i 4 metri

Sun Ming e Xu Yan sono una coppia davvero particolare. Gli sposi infatti hanno conquistato il titolo di coppia più alta del mondo con un’altezza combinata di oltre 4 metri, assicurandosi un posto nel Guinness dei Primati 2016.

20150911_106440_coppia_alta

Accade a Pechino. Come riporta il Mirror, marito e moglie, alti rispettivamente 2,36 e 1,90 metri, sono entrambi atleti: Sun è un giocatore di basket e Xu di pallamano. Gli innamorati extralarge si sono conosciuti ai Giochi Nazionali in Cina nel 2009 e si sono sposati a Pechino nel 2013.
“In Cina – racconta Sun – c’è una cultura particolare. Se sei alto non sei ben visto se sposi una ragazza bassa. Ad esempio i miei genitori non avrebbero acconsentito se avessi avuto una fidanzata alta un metro e mezzo”.
E Xu conclude: “Avevo sperato di sposare un uomo più alto di me, ma non pensavo che ne avrei trovato uno così alto”.

Elisabetta II regina da record: è il sovrano più longevo in Gb e il più anziano di sempre

La regina Elisabetta II, 89 anni, sta per diventare il sovrano britannico più longevo di sempre e il più anziano al mondo.
Domani eguaglierà l’ava Vittoria con 63 anni e 216 giorni ininterrotti sul trono.

Eli2

Nata il 21 aprile 1926, regina dal 1952 con incoronazione in mondovisione nell’Abbazia di Westminster il 2 giugno 1953, Elisabetta II e il principe consorte Filippo hanno resistito a ogni tragedia e scandalo. Lo sbriciolamento dell’impero coloniale, il sanguinoso conflitto con l’Irlanda del nord, le beghe familiari e i gossip.
La regina festeggia domani viaggiando su un vecchio treno a vapore per inaugurare una nuova linea ferroviaria. E poi eventi, mostre, gadget. Ma lei alla sera sarà già nel suo castello di Balmoral. Il primogenito Carlo, eterno erede al trono, può attendere.

Francesco Sàrcina diventa papà: “24.8.2015 Nina è benvenuta nel mondo”-

E’ stato lo stesso cantante a dare l’annuncio dalla sua pagina Facebook, postando una foto dei piedini della piccola, corredata dalla didascalia: “24.8.2015 Nina è benvenuta nel mondo !”

20150825_105203_francesco_sarcina_papa

Nina è nata dalla relazione di Sàrcina con la neo moglie, Clizia Incorvia, sposata lo scorso 5 giugno: “Non vedo l’ora di abbracciarla – aveva fatto sapere in un’intervista – Per il momento lavoro tantissimo per non pensare. Le attese mi emozionano. Ad agosto però mi fermo, sono sempre stato un treno. Ora è arrivato il momento della maturità e della serietà. Mi dedico alla famiglia e all’amore. Sarà un’estate magnifica e spero che lo sia per molti”.

Belen: “La crisi con Stefano? Tutto inventato. Farò una campagna per eliminare stupidi gossip”

“Farò una campagna per eliminare i pettegolezzi stupidi. La crisi tra me e Stefano non c’è mai stata. Una sorellina per Santiago? E’ nei miei desideri…”. Belen Rodriguez allontana le voci di crisi col marito Stefano De Martino confessa alla rivista “Gente” le sue passioni: “Ci so davvero fare con tagli – ha fatto sapere – colori e pieghe.

belen-e-stefano-sposiDa piccola giocavo alla parrucchiera, acconciavo io tutte le mie amiche, ero bravissima. Ora, con questa nuova realtà imprenditoriale, ho realizzato un altro sogno nel cassetto. Avrei fatto l’architetto. Per entrambi i lavori, serve comunque creatività. Forse è per questo che mi piacciono i capelli”.
I consigli che può dare sono molti: “Le parole d’ordine per mettere la testa a posto sono due: semplicità e naturalezza. Il fascino non arriva solo dalla bellezza ma anche dalla solarità. E dal sapersi valorizzare. Chi ha un bel décolleté, per esempio, lo esalti con un corto o con un raccolto. E attenzione al peso: se si dimagrisce troppo, ne fanno le spese il viso e i capelli. Credo che la pettinatura vada di pari passo con l’umore. Se ti senti bene, conquisti il mondo, che tu abbia le chiome lunghe o corte. Capita anche a me di svegliarmi e non piacermi. Allora mi faccio una bella maschera a viso e capelli: 15-20 minuti e sono più distesa. Il segreto è stare bene con se stesse: guardarsi allo specchio ed essere contente di aver saputo trovare i propri punti di forza”.