Federica Nargi e la dedica alla figlia Sofia: “Hai cambiato il ritmo del mio cuore”

Una tenera dedica da parte di Federica Nargi alla figlia Sofia, nata dalla relazione col calciatore Alessandro Matri.

41327751

L’ex velina (e Pechino Express), ora mamma a tempo pieno, ha utilizzato il suo profilo Instagram per pubblicare una foto che la vede mentre tiene in braccio la piccola, accomagnato dalla didascalia: “Tu che hai cambiato il ritmo del mio cuore ❤ sarò sempre al tuo fianco a porgerti la mano e a darti la forza di cui hai bisogno. Ti amo piccola mia ❤”.

Elena Santarelli e Bernardo Corradi: le prime foto con la figlia Greta

Le prime immagini di Elena Santarelli di nuovo mamma.
La showgirl, diventata famosa con la sua partecipazione all’Isola dei Famosi è stata fotografata da “Chi” in un parco di Roma mentre si diverte in famiglia.

1696573_scansione0061

Ad accompagnarla infatti il marito Bernardo Corradi, il figlio Giacomo, 6 anni e il nuovo arrivo, la piccola Greta, nata lo scorso 26 marzo.

Trova la moglie addormentata nella culla con la figlia. Il motivo fa venire i brividi

La foto di una mamma addormentata nella culla con la sua bambina di cinque mesi e ha sciolto i cuori di migliaia di persone. Partita dal Michigan, dal profilo Facebook in cui la fotografa Dayna Mager ha raccontato la sua esperienza, è stata condivisa più di 23mila volte, e la storia tradotta in diverse lingue.

35438385

Il post comincia così: “Mi sono infilata nella culla con la speranza di calmare la mia piccolina, che aveva il volto paonazzo e rigato dalle lacrime per le urla dal dolore della dentizione”. Questa la posizione in cui Matt, il papà della piccola Luella, ha trovato moglie e figlia tornando a casa. Dayna continua: “Me ne stavo lì, nel calore di questa splendida, spossante esperienza che si chiama genitorialità, e mi sono ricordata di una promessa che le avevo fatto”.

La Mager prosegue raccontando della prima volta che lei e il marito sono usciti lasciando la loro bambina a casa. Sono stati a un concerto organizzato dalla comunità cristiana e lì hanno incontrato un prete missionario. L’uomo ha raccontato loro di un suo viaggio in Uganda, in cui ha visitato un orfanotrofio. Il religioso spiega di essere rimasto sorpreso dal silenzio della stanza in cui c’erano un centinaio di bambini, così ne ha chiesto il motivo al suo accompagnatore. La risposta è spiazzante: “Dopo circa una settimana che stanno qui, e dopo aver pianto per innumerevoli ore, alla fine smettono quando si rendono conto che tanto da loro non verrà nessuno”.

La spiegazione turba molto Dayna, che scrive: “Sono crollata”. Quella stessa notte la donna è tornata a casa dalla figlia e le ha fatto una promessa: “La promessa che sarei sempre corsa da lei. Quando sta male, quando è triste, ci saremo sempre per lei. L’abbracceremo e le insegneremo a prendere le sue decisioni. Le faremo da guida, insegnandole che non c’è nulla di male nel piangere e nel sentirsi tristi”. Proprio per questo motivo, anche se il baby-monitor di Luella suona alle due del mattino, Dayna corre a confortarla.

Dayna non immaginava che il suo racconto potesse diventare d’ispirazione per altre migliaia di mamme, e in un commento successivo al post ha aggiunto che quell’aneddoto del missionario ha gettato una nuova luce sul suo modo di essere madre, aiutandola ad apprezzare anche le difficoltà davanti alle quali si trova ogni genitore.

Berlusconi: “Aspetto un’altra nipotina da Pier Silvio”, ma la bimba è di Eleonora

Nonno felice, ma anche confuso, Silvio Berlusconi. Il leader di Forza Italia ha oggi annunciato che diventerà nonno per la nona volta facendo il nome di Pier Silvio. In realtà è vero che Berlusconi diventerà ancora una volta nonno, ma della figlia Eleonora.

C_4_articolo_2152873_upiImagepp

La gaffe dell’ex presidente è rimbalzata su tutti i social che hanno diffuso la notizia della terza gravidanza di Silvia Toffanin, compagna di Pier Silvio e già mamma di Lorenzo e Sofia. A rettificare la notizia è stato lo staff di Berlusconi che ha smentito la gravIdanza della conduttrice televisiva confermando quella della cognata precisando che si è trattato “Affettuoso lapsus”